silicio organico

Il benefici del silicio organico

Silicio organicoIl silicio minerale è il principale costituente della crosta terrestre (27,80% di peso) dopo l’ossigeno (46,60%), il silicio organico si differenzia dal precedente per la presenza di uno o più atomi di carbone associati a idrogeno e, inn questa forma, è uno degli elementi essenziali della materia vivente, come lo dimostrano i dosaggi effettuati sulle piante, gli animali, l’uomo.
Nell’uomo lo stock di silicio è di circa 7 grammi e la sua concentrazione varia in funzione del tessuto considerato, ma la quantità di silicio organico nell’uomo diminuisce con l’invecchiamento (a partire dai 10 anni di età) in modo irreversibile: perchè l’essere umano non è in grado di trasformare il silicio minerale che ingerisce (negli alimenti o nelle bevande) in sicilio organico.
I tessuti che maggiormente lo contengono sono quelli connettivi come l’aorta, la trachea, i tendini, le ossa, la pelle ed i suoi annessi (capelli ed unghie) e i vasi arteriosi.
L’assunzione di acido ortosilicico aumenta la concentrazione plasmatica del silicio stesso, a livelli atti a produrre effetti beneci come l’aumento della sintesi di collagene.

Per quanto riguarda il tessuto osseo, l’acido ortosilicico ne è un importante elemento strutturale: una sua carenza compromette lo sviluppo della matrice organica dell’osso.
La supplementazione con acido ortosilicico apporta i seguenti benefici:

  • stimola gli osteoblasti (cellule deputate alla formazione di nuovo tessuto osseo);
  • riduce la degradazione dell’osso mediata dagli osteoclasti (cellule con funzione opposta a quella degli osteoblasti),
  • attiva il complesso enzimatico preposto alla formazione di collagene
  • e stabilizza (grazie alla formazione di legami incrociati) la matrice base (collagene-proteoglicani) del tessuto connettivo.

In effetti diversi studi evidenziano una stretta correlazione tra silicio assunto con oppotuni integratori e densità minerale ossea in soggetti a rischio osteoporotico.

E’ quindi indicato in casi di:

  • osteoporosi
  • demineralizzazione
  • consolidazione ossea post-operatoria
  • contusioni ossee
  • fratture da stress
  • algodistrofia
  • problemi reumatici in generale
  • artriti acute (in particolare periartrite della spalla)
  • artrosi (coxartrosi, gonartrosi)
  • malattia di Dupuytren
  • necrosi

Per approfondimenti: NatureLab, Kotor Silicio Organico da bere: quando e come usarlo

LuciaIl benefici del silicio organico

Commenti 2

  1. Claudia

    Salve, vorrei sapere, gentilmente, se applicare il gel di silice organica sulle articolazione artrosiche dolenti, può essere di qualche aiuto! Quale prodotto acquistare per applicazioni locali? Grazie Claudia

    1. Post
      Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *